Segnala ad un amico stampa

Firmato accordo quadro tra Lab e Università di Bari Aldo Moro

14/11/2017 17:09

BASE’ stato siglato stamattina a Bari, presso la sala Senato del rettorato, l’accordo di convenzione tra l’Agenzia Regionale del Lavoro e Apprendimento (LAB) della Regione Basilicata e L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro con la finalità di collaborare per la realizzazione di progetti di comune interesse. L’accordo quadro di collaborazione - si legge in una nota - ha visto la firma del direttore generale della LAB, Antonio Fiore e del magnifico rettore dell’Università di Bari, Antonio Felice Uricchio. Nello specifico, l’accordo quadro di collaborazione prevede la progettazione e realizzazione di percorsi formativi che comprendono master, summer school e corsi di alta formazione come anche la partecipazione a bandi di gara nazionali e internazionali per il sostegno a progetti proposti dal sistema imprenditoriale e scientifico. L’accordo di convenzione include attività di orientamento, stage, tirocini oppure collaborazioni per l’organizzazione di seminari, tavole rotonde, laboratori e convegni nei settori di comune interesse. Ogni attività oggetto dell’accordo quadro sarà concordata congiuntamente e regolata grazie alla stipula di atti formali. L’accordo ha una durata triennale a partire dalla data di sottoscrizione e potrà essere rinnovato con eventuale accordo tra le parti.
“L’accordo di stamani – ha dichiarato Antonio Fiore - rappresenta un segnale di concretezza che punta a fare sistema e intende creare opportunità di lavoro per i nostri giovani. Sono onorato – ha concluso Fiore - di aver avuto la possibilità di siglare un accordo importante con il magnifico rettore dell’università di Bari, Antonio Uricchio che oggi mi ha dato la certezza di poter fare insieme cose concrete per lo sviluppo del territorio e delle risorse da allocare professionalmente”.

Bas 05