Segnala ad un amico stampa

Comune Pz: Trasporto pubblico locale, nota di Lovallo

27/02/2016 18:05

AGR“Siamo sempre più preoccupati per lo stato del trasporto pubblico locale a Potenza e in particolar modo per lo stato di grave sofferenza delle nostre aree rurali servite malissimo e per le numerose corse che spesso vengono annullate senza alcuna motivazione”. A evidenziarlo il consigliere comunale del Pd Nicola Lovallo. “Ciò comporta – prosegue – nelle aree rurali una grave privazione di diritti per i cittadini che non possono fruire dei servizi offerti nelle aree urbane con una forte penalizzazione per studenti e lavoratori e, comporta altresí, più in generale, una privazione per tutti i cittadini del comune di Potenza per la carenza di collegamenti verso i maggiori centri di servizi, quali ospedale, università, uffici regionali, strutture scolastiche, ecc... Contenere la mobilità significa contenere e abbassare il diritto di cittadinanza. Siamo tornati indietro di decenni con servizi adeguati per cittadini di serie A e servizi minimi per cittadini di serie B. Si impone un puntuale controllo da parte dell'Amministrazione comunale del rispetto degli obblighi contrattuali, sia con riferimento alle corse da effettuarsi, che con riferimento alla disponibilità dei mezzi necessari per l'espletamento del servizio; come si impone una rivisitazione del piano del trasporto pubblico al fine di rafforzare il servizio soprattutto nelle nostre aree rurali. In vigenza del contratto con la ditta Trotti, chiediamo di utilizzare la norma che consente una variazione fino al 20% del servizio per un piano più vicino è più adeguato ai cittadini da definirsi al più presto con i contributi di tutti i soggetti interessati” conclude Lovallo.

bas 02