Segnala ad un amico stampa

Cciaa: Matera 2019 opportunità anche Metapontino e aree interne

15/02/2016 15:19

AGR"Il coinvolgimento e l’utilizzo tutto l’anno della dotazione ricettiva e dell’offerta turistica del Metapontino oltre che delle interessanti potenzialità delle aree interne della collina e della montagna materana, rappresentano una risorsa importante per la imminente stagione e in funzione di Matera capitale europea della cultura 2019". E’ quanto afferma il presidente della Camera di commercio d Matera, Angelo Tortorelli, che ribadisce il pieno sostegno dell’Ente nell’attivare percorsi in grado di sostenere le esigenze degli operatori economici e della comunità locale. “La dotazione ricettiva e i servizi dell’industria delle vacanze del Metapontino –ha detto Tortorelli- vanno messe a disposizione tutto l’anno per il crescente flusso di visitatori che Matera ha avviato dopo l’investitura a Capitale europea della cultura. E lo stesso valga per le aeree interne. E’ una opportunità per tutti, e lo hanno capito e da tempo nel comprensorio pugliese con investimenti mirati nei settori ricettivo e logistico. Verso Matera 2019 c’è un interesse che produrrà ricchezza e questo non può che farci piacere, ma è opportuno che ci si attivi a tutti i livelli perché la provincia di Matera fruisca appieno di queste opportunità. La Camera di commercio sta facendo e farà la propria parte, anche in relazione all’accordo avviato con gli enti camerali di Bari e di Taranto per una progettualità comune nei settori del turismo, della logistica e dei servizi. Se le infrastrutture dal capoluogo pugliese a Matera –conclude Tortorelli - procedono in maniera spedita, ritengo che occorrerà fare altrettanto sul nostro versante jonico. Il potenziamento del turismo da crociera con nuovi arrivi nel porto di Taranto, per esempio, non deve coglierci impreparati affinchè non solo la Città dei Sassi, ma anche altre realtà del Metapontino, possano fruire delle ricadute di una tipologia crescente di turismo’’.

BAS 05